Moderni per Tradizione Mappa del Sito  |  Ricerca      
Home Page Banco Azzoaglio
Home Page La Banca Le Agenzie Prodotti Risparmio Servizi On Line Notizie Contatti
NOTIZIE
Notizie Locali
Alba
Cairo
Ceva
Monregalese
Azzoaglio
Risparmio Gestito


A L B A 

M A R T E D Ì   2 0   F E B B R A I O   2 0 1 8 Torna all'Elenco Notizie

OBBLIGO DI VACCINAZIONE, ANCORA 188 ALUNNI IRREGOLARI

Il 10 marzo sarà l’ultimo gior­no utile per adeguarsi al quadro normativo espresso dalla Legge Lorenzin sull’obbligo della vaccinazione in età scolare. Il ministro, in un recente incontro elettorale a Trieste, ha infatti ribadito che non sono previsti e non ci saranno tempi supplementari oltre il 10 marzo. Data che, in ogni caso, non rappresenta il transito del Rubicone per ragazzi e famiglie, dal momento che obblighi e sanzioni non scatterebbero per chi ha comunque manifestato la volontà di aderire e prenotato un appuntamento con l’Ufficio Vaccinazioni della propria Asl.
Venerdì scorso, 16 febbraio, a Fossano si è svolto un incontro riservato ai dirigenti scolastici della Granda, per aggiornare la situazione in vista della scadenza, dell’esclusione di 4 bambini da due scuole materne (a Benevagienna e Trinità) e sulla dozzina di ricorsi presentati nei confronti delle Asl Cn1 e Cn2 presso i tribunali di Cuneo e Asti, quest’ultimo avente come noto competenza giurisdizionale su Alba e Bra.
Per quanto riguarda la situazione locale, il “Corriere” ha chiesto al responsabile dell’Ufficio Vaccinazioni dell’Asl Cn2, dottor Franco Giovanetti, di aiutarci a comprendere quanto potrebbe presto accadere nella nostra realtà.
«Da parte nostra – esordisce – abbiamo segnalato alle scuole i casi che, nell’intero territorio della nostra azienda sanitaria, al momento non sono allineati con le nuove norme. Si tratta di 188 situazioni che, allo stato, presentano irregolarità che non consentirebbero l’iscrizione al nido o alla materna, o la frequenza delle scuole di ordine superiore. Occorre subito precisare, però, che stiamo parlando di un dato che è già stato superato dai fatti e che potrà cambiare ancora nei prossimi giorni. Grazie a chi si presenta per le vaccinazioni, a­de­risce alle nostre sedute stra­ordinarie dell’ambulatorio o ha prenotato un appuntamento, ad Alba o a Bra, per programmare la vaccinazione».
Cosa accadrà dunque il 10 marzo prossimo?
«Accadrà che ci troveremo di fronte a una situazione con molte variabili. L’adesione alle vaccinazioni, e anche la sola prenotazione, darà via libera alla frequenza scolastica da parte di tutti i ragazzi già in regola e di quanti lo saranno anche dopo il 10 marzo. In caso contrario i ragazzi iscritti a elementari, medie e superiori potranno frequentare la scuola, ma i loro genitori pagheranno la sanzione prevista dalla legge per gli inadempienti.
Per i bambini più piccoli, qualora persista la situazione di non vaccinazione, scatterebbero invece sia l’impossibilità di accedere al nido o all’asilo, sia la sanzione in capo ai genitori».
Dal punto di vista della cosiddetta “immunità di gregge” la nostra Asl come si trova?
«Fortunatamente le nostre coorti di vaccinati sono già ora oltre il 95%, la soglia statistica che consente una buona copertura della popolazione nei confronti delle patologie infettive. E abbiamo già recuperato il 30% di quel 5% che ci separa dalla copertura totale, detto peraltro che quest’ultimo è un obiettivo più teorico che realmente raggiungibile».

Beppe Malò

Il Corriere di Alba

 


20 FEBBRAIO 2018 Notizie del Giorno: Lunedì 20 Febbraio 2017
Alba
- OBBLIGO DI VACCINAZIONE, ANCORA 188 ALUNNI IRREGOLARI

- MOLLO PREMIA I DIPENDENTI E PREPARA NUOVE APERTURE

- ROMA ANNUNCIA IL VIA LIBERA DELL’UE AL «CROSS FINANCING» DADONE «NULLA DI DECISO»

ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO
Notizie Locali

- BARBERA: UN «BRAND» TURISTICO

- ECCO GLI AGRICHEF PIEMONTESI

- I "TAROCCHI” AFFOSSANO IL NOSTRO GRANA PADANO

- «NO» ALL’ACCORDO MERCOSUR SULLA CARNE
Ceva

- NARZOLE PROGETTO PER L’AREA SPORTIVA

- DOGLIANI FIORI E CURE: COSÌ RIVIVE L’ANTICO BORGO CASTELLO

- DIANO D’ALBA CARNEVALE SEMPLICE MA PIENO DI GIOIA

© 2001 BANCO AZZOAGLIO